Wolfenstein 3D

Non è Call of Duty ma è stato comunque un successo. Stiamo parlando di Wolfenstein 3D, il “nonno” dei sparatutto. La grafica è molto semplice per gli standard FPS di questi giorni, ma cos’altro ci si poteva aspettare con il gioco che, in sostanza, ha iniziato il genere? La musica è abbastanza minimale, ma ben fatta, come lo sono gli effetti sonori che consistono nell’apertura delle porte, spari e parole tedesche campionate. Il gioco non è affatto semplice, noterete che diventa piuttosto difficile con l’avanzamento dei livelli, ciò lo rende un ottimo target per gli amanti delle sfide.

Modalità di gioco

Le missioni sono semplici. Siete l’indomito William “B.J.” Joseph Blazkowicz, il “malcapitato di turno” (un soldato statunitense di origini polacche) che, imprigionato nel castello, deve uscire dai labirinti e sconfiggere, al termine di ogni livello, il super cattivo di turno. I labirinti sono di difficoltà crescente e hanno stanze segrete ricolme di tesori, cibo, kit del pronto soccorso e, grazie alla vostra astuzia e al salvataggio missione, sarete in grado di riprendere a giocare dove vi avevano interrotto.

Il primo episodio comprende:

  • Escape from Castle Wolfenstein (Fuga dal Castello di Wolfenstein)
  • Operation: Eisenfaust (Operazione: Eisenfaust)
  • Die, Führer, die! (Muori, Führer, muori!)

Esistono altri tre episodi, denominati The Nocturnal Missions :

  • A Dark Secret (Un oscuro segreto)
  • Trail Of The Madman (La trama del pazzo)
  • Confrontation (Confronto)

Cheat, Consigli e Mappe

Attivate la modalità debug con [ctrl] [tab] [invio] oppure [lshift] [alt] [backspace]. Ecco le combinazioni di tasti che potete utilizzare:

  • [tab] [Q] – Abbandona
  • [tab] [W] – Vai al livello xx
  • [tab] [E] – Vai al livello successivo
  • [tab] [O] – Mappa del livello (versioni beta)
  • [tab] [S] – Slow motion
  • [tab] [F] – Info sulla posizione
  • [tab] [G] – God mode (necessita di spiegazioni ?)
  • [tab] [C] – Statistiche

Premete il link download e “in bocca al lupo” ! Riuscirete a debellare la minaccia nazista e a sconfiggere il Fuhrer ?

In Breve

Non è Call of Duty ma è stato comunque un successo. Stiamo parlando di Wolfenstein 3D, il “nonno” dei sparatutto. La grafica è molto semplice per gli standard FPS di questi giorni, ma cos’altro ci si poteva aspettare con il gioco che, in sostanza, ha iniziato il genere? La musica è abbastanza minimale, ma ben […]

90%
911010
Pro:

Ottima longevità

Ricco di livelli, boss, carri e nemici

Contro:

L'ultima missione è accessibile da ..

Giochi Correlati

Another World (Out of this World)

Anno di Pubblicazione:

Another World, conosciuto negli Stati Uniti come Out Of...

Super Street Fighter II Turbo

Anno di Pubblicazione:

Super Street Fighter II Turbo (conosciuto in Giappone come...

Doom 2

Anno di Pubblicazione:

La storia inizia con Doom dove gli esperimenti con il...

Pubblica il tuo Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.