Il Sito Italiano di Abandonware per PC, Linux e Mac - Dal 2011 Guide PC, MAC e Linux per Giocare ai Giochi del Passato

The City of Lost Children

Giochi Abandonware è reso possibile dalla visualizzazione della pubblicità
Disattivando la pubblicità non ci consenti di sostenere le spese mensili di Hosting.

Considera la disattivazione del sistema di blocco pubblicitario oppure la disattivazione del sistema anti-tracciamento. Altrimenti puoi effettuare una donazione. Quanto ? Lo decidi tu.
Qualsiasi donazione serve, solo, a coprire le spese mensili di Hosting e ad acquistare nuovi Server.
Donazioni pari a 12€ annui (o somme superiori) ricevono accesso al sito senza pubblicità per 1 anno e altro ancora. (Ricordati di segnalarci con una nota l'indirizzo email con cui si vuole accedere al sito.)
Vuoi effettuare una donazione? Grazie in anticipo, il tuo contributo migliorerà il sito!

Dona

The City of Lost Children è un VideoGioco di Genere Avventura sviluppato da Psygnosis Limited e pubblicato da Psygnosis Limited nel 1997 per Sistema Operativo DOS. Il gioco ha come Tema Avventura Grafica, Elementi Strategia, SciFi / Futuristico.

The City of Lost Children è basato sull’omonimo film francese di Jeunet & Caro, The City of Lost Children (1995). E’ un gioco d’azione/avventura di Psygnosis simile per molti aspetti alla serie Alone in the Dark ma è un passo avanti, con una grafica migliore e ricrea l’atmosfera particolare del film. City of Lost Children (disponibile per il download in Italiano) segue l’intrigo del film, tuttavia, ha preso una certa libertà nella sceneggiatura, a volte sviluppando, altre volte riducendo parti specifiche del film. In altre parole, anche se hai visto il film, non ti aiuterà a risolvere il gioco, ma almeno conoscerai i vari personaggi del gioco e conoscerai il mondo surreale che ti circonda.

Come spiegato nell’introduzione cinematografica, la storia di The City of Lost Children inizia con il rapimento di alcuni bambini da parte degli scagnozzi del malvagio Krank che è convinto che rubare i sogni dei bambini lo aiuterà contro il suo invecchiamento (la storia è simile anche a NOS4A2). Tuttavia, Denree, il fratellino di un uomo del circo chiamato One, era tra i bambini che furono catturati dai Ciclope. Desideroso di recuperare suo fratello, One si alleerà con Miette per salvare i bambini dalle mani del pazzo. Nonostante lo scenario possa sembrare superficiale in un primo momento, è solo quando si avvia il gioco che ti rendi conto che è intrigante e ricco di colpi di scena.

Miette è il personaggio principale di The City of Lost Children. Anche se ha solo nove anni, dimostra una vivida intelligenza che supera molti adulti, che l’ha aiutata a diventare il leader di un gruppo di orfani abbandonati. Nei primi due atti del gioco, Miette dovrà completare due compiti ordinati da Pieuvre, i gemelli siamesi che guidano l’orfanotrofio e controllano gli orfani costringendoli a commettere atti nefasti. L’azione inizia nell’aula dell’orfanotrofio, con il tuo personaggio Miette, in piedi davanti a Pieuvre. Come in “Alone in the Dark” (AitD), controlli un personaggio 3D che si muove in un ambiente 3D con punti di vista preimpostati. La differenza principale tra i due giochi consiste nella grafica e nella modellazione del personaggio. Dove AitD ha utilizzato grafica VGA e personaggi poligonali, CoLC li ha sostituiti con incredibili grafiche SVGA e personaggi basati su poligoni completamente strutturati, modellati utilizzando tecniche di animazione Softimage e motion capture. I risultati possono solo lasciarti senza parole!

La città dei bambini perduti contiene oltre 100 camere che sono state brillantemente renderizzate in 3D per ricreare l’atmosfera del film. In base alla posizione relativa in ogni posizione, le viste passeranno da una videocamera all’altra. Ma a differenza di AitD si può avere più di una vista alla volta. In CoLC, Miette può eseguire solo alcune azioni. Può camminare, correre, parlare e piegarsi; solo in alcune occasioni, può salire ma non è diverso da camminare tranne che per l’animazione. I pulsanti azione sono INVIO, CTRL e ALT.

Per giocare in Italiano digita da DOSBox:

CITE.EXE L:I M:S

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle6 Stelle7 Stelle8 Stelle9 Stelle10 Stelle (12 voti, 10,00 / 10)

Screenshots

Lascia un Commento!

Condividi i tuoi ricordi, aiuta gli altri giocatori a eseguire The City of Lost Children in un sistema operativo moderno, richiedi assistenza o commenta qualsiasi cosa desideri. Se hai problemi a eseguire The City of Lost Children ricordati, prima di ogni altra cosa, di leggere la sezione Guide, Come Giocare e Link Utili!

(Il Form Commenti non funziona, risolveremo il problema il primo possibile. Lascia un commento nella pagina Facebook!)

Scarica The City of Lost Children

Potremmo avere più download per un singolo gioco oppure la versione italiana, inglese, francese se questa è disponibile. Inoltre, proviamo a caricare manuali, utility e documentazioni extra quando possibile. Se il manuale è mancante e si possiede il manuale originale di The City of Lost Children, non esitate a contattarci!(*)

Basta un clic per scaricare The City of Lost Children a tutta velocità!

Download The City of Lost Children - Versione DOS

Installer - Lingua: IT,EN,FR,DE,ES - Dimensione: 18.7 MB

Giochi Correlati

Ti è piaciuto "The City of Lost Children"? Potresti scaricare anche questi giochi: