Il Sito Italiano di Abandonware per PC, Linux e Mac - Dal 2011 Guide PC, MAC e Linux per Giocare ai Giochi del Passato

Return to Castle Wolfenstein

Giochi Abandonware è reso possibile dalla visualizzazione della pubblicità
Disattivando la pubblicità non ci consenti di sostenere le spese mensili di Hosting.

Considera la disattivazione del sistema di blocco pubblicitario oppure la disattivazione del sistema anti-tracciamento. Altrimenti puoi effettuare una donazione. Quanto ? Lo decidi tu.
Qualsiasi donazione serve, solo, a coprire le spese mensili di Hosting e ad acquistare nuovi Server.
Donazioni pari a 12€ annui (o somme superiori) ricevono accesso al sito senza pubblicità per 1 anno e altro ancora. (Ricordati di segnalarci con una nota l'indirizzo email con cui si vuole accedere al sito.)
Vuoi effettuare una donazione? Grazie in anticipo, il tuo contributo migliorerà il sito!

Dona

Return to Castle Wolfenstein è un sequel leggendario di un gioco leggendario. Due agenti segreti vengono catturati mentre stanno indagando sulle attività occulte della Germania nazista nel castello di Wolfenstein. L'agente One viene torturato a morte dal suo carceriere ma B.J. Blazkowicz riesce a fuggire dalla sua cella..

Return to Castle Wolfenstein, abbreviato RTCW, è un gioco bizzarro e lineare, un sequel leggendario di un gioco leggendario quale Wolfenstein 3D .. Le trame sono buone come quelle di Max Payne! Inoltre, alcune parti sono estremamente spaventose (per l’epoca in cui è stato rilasciato, dubito che un ragazzo che ha compiuto 16-18 anni nel 2019 sia della stessa opinione) come le cripte degli zombi. Il gioco è piuttosto lineare, alcuni nemici sono molto difficili e, come Counter Strike Global Offensive, puoi concentrarti sugli HeadShot invece di sparare al corpo dei Nazisti! Non ci sono didascalie e non è possibile mettere in pausa i filmati. . Tutto è dettagliato, armi e oggetti sembrano presi da un vero deposito di armi e messi in questo gioco e l’architettura, considerando che il gioco è stato rilasciato 18 anni fa, è un piccolo miracolo di Computer Grafica. Anche gli zombi, i robot e altre creature immaginarie sembrano molto realistiche ma gli effetti delle esplosioni, del fuoco, del sangue e così via sono meno soddisfacenti seppur buoni. I layout dei livelli non sono semplici, ma sono creati con una certa logica e potrebbero esistere in teoria nel mondo reale. Unica critica, come con la maggior parte dei giochi basati sul motore di Quake 3, è l’impossibilità di utilizzare i pulsanti laterali del mouse. Oh, sì, e un’altra lamentela: il boss finale è fin troppo facile.

La Storia

Return to Castle Wolfenstein è un vero e proprio reboot e si allontana dallo stile di narrazione dell primo gioco. Comincia bene, ma prima che tu te ne accorga, le cose diventano davvero banali, davvero veloci. Non ho intenzione di “spoilerare” ma quella che inizia come un’indagine sugli esperimenti nazisti si trasforma in una battaglia contro enormi robot che sembrano strappati da un film di fantascienza. Alcuni fan del Gioco Originale potrebbero non apprezzare questo genere di cose e infatti non hanno apprezzato la storia ma il gameplay è fantastico, così come la grafica e il suono. Chiunque sia disposto a giocare a Return to Castle Wolfenstein è probabilmente incline a trascurare la trama insulsa e piatta cercando immediatamente lo scontro con i terribili Nazisti ed è ciò che ho fatto immediatamente! Ottimi gli enigmi, una caratteristica dei giochi più vecchi, piuttosto che una scelta di design, che vi spingono a pensare ed esplorare ma potrebbero essere occasionalmente frustranti. Non avere una minimappa in tempo reale ti costringe a esplorare, pianificare e a volte fallire. Ci sono obiettivi opzionali e tesori nascosti in tutto il gioco, un vero e proprio tributo al suo predecessore.

Note

Return to Castle Wolfenstein (Italiano) funziona correttamente in Windows XP. Potrebbe funzionare su sistemi operativi Moderni

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle6 Stelle7 Stelle8 Stelle9 Stelle10 Stelle (4 voti, 8,00 / 10)

Screenshots

Lascia un Commento!

Condividi i tuoi ricordi, aiuta gli altri giocatori a eseguire Return to Castle Wolfenstein in un sistema operativo moderno, richiedi assistenza o commenta qualsiasi cosa desideri. Se hai problemi a eseguire Return to Castle Wolfenstein ricordati, prima di ogni altra cosa, di leggere la sezione Guide, Come Giocare e Link Utili!

(Il Form Commenti non funziona, risolveremo il problema il primo possibile. Lascia un commento nella pagina Facebook!)

Scarica Return to Castle Wolfenstein

Potremmo avere più download per un singolo gioco oppure la versione italiana, inglese, francese se questa è disponibile. Inoltre, proviamo a caricare manuali, utility e documentazioni extra quando possibile. Se il manuale è mancante e si possiede il manuale originale di Return to Castle Wolfenstein, non esitate a contattarci!(*)

Basta un clic per scaricare Return to Castle Wolfenstein a tutta velocità!

Download Return to Castle Wolfenstein - Versione Windows

ISO - Lingua: IT,EN - Dimensione: 643.1 MB

Giochi Correlati

Ti è piaciuto "Return to Castle Wolfenstein"? Potresti scaricare anche questi giochi: