Ms. Pac-Man

Gioco DOS pubblicato da Atarisoft nel 1983

Ms. Pac-Man (tradotto in Italiano “La Signora Pac-Man”) è un gioco nato dall’enorme successo raggiunto dal Pac-Man originale nel 1982, anche come ringraziamento a tutte le donne che hanno giocato a Pac-Man. La prima differenza rispetto al predecessore è ovviamente la protagonista del gioco, che sostituisce l’adorabile punto giallo con una versione femminile dotata di un arco e delle labbra rosse. I cambiamenti che fanno la più grande differenza, tuttavia, si trovano all’interno del gameplay. Prima di tutto ci sono quattro diversi labirinti durante il gioco invece del solo labirinto che avevamo prima e questo può richiedere un po’ di tempo per abituarsi, specialmente se hai passato molto tempo con il Pac Man originale. Il secondo cambiamento si concentra molto sulla frutta. In primo luogo, i nostri oggetti da collezionare sono diversi e uno nuovo appare nei primi sette livelli del gioco. Ulteriore cambiamento è che questa volta non guidi più la tua signorina affamata di punti fino al centro dello schermo per raccogliere i tuoi frutti. Invece è necessario un vero e proprio inseguimento alla frutta che ora entra nel labirinto attraverso uno dei tunnel prima di ballonzolare e, a meno che tu non sia abbastanza veloce da evitare ciascuno dei fantasmi e prendere il tuo frutto, uscire altrettanto rapidamente dall’altro altro tunnel portando con sé il prezioso punteggio bonus! Il cambiamento finale è che dopo il livello sette un frutto completamente casuale entrerà nel labirinto – a volte ti porterà 5000 punti, altre ti lascerà con soli 100 punti.

Screenshots

7

Voto

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle6 Stelle7 Stelle8 Stelle9 Stelle10 Stelle (17 voti, 7,00 / 10)

Download Ms. Pac-Man (NES)

Download Ms. Pac-Man (DOS)

Commenta il Gioco

Hai provato il gioco? Hai consigli da dare agli utenti, hai risolto un problema, hai una soluzione oppure vuoi pubblicare la tua recensione?
Utilizza questo spazio per esprimere la tua opinione, il tuo indirizzo email non viene pubblicato.
Commento

Giochi Correlati