Halo Combat Evolved

Halo: Combat Evolved è uno sparatutto fantascientifico in prima persona con elementi di guida. Le caratteristiche includono IA amichevoli che combattono al nostro fianco e gruppi di nemici che lavorano insieme per fiancheggiarci. Usano anche coperture, imboscate, ecc.

L’umanità è nel mezzo di una lunga guerra contro un’alleanza aliena chiamata Covenant che ha spazzato via quasi ogni insediamento Umano. Sei Master Chief (si, il nome è ridicolo, nessuna allusione a Master Chef) e lavori presso la Pillar of Autumn, una nave che fa un salto nell’iperspazio in una direzione casuale per ritirarsi ed evitare di rivelare la posizione della Terra. Ti ritrovi in Halo, un anello di dimensioni planetarie di origine misteriosa e alle calcagna ci sono i Covenant. Devi respingere l’assalto alieno e scoprire i segreti di Halo con l’aiuto della IA Cortana (il gioco è del 2001 NDR e Windows 10 è stato rilasciato il 29 luglio 2015).
Molto è stato detto sull’IA dei Covenant negli anni. Il gioco offre, forse, i modelli di comportamento più avanzati e interessanti visti in un FPS. Anche se dopo un po’ sono ripetitivi è una bella sensazione combattere contro gruppi organizzati di nemici che in realtà utilizzano alcune tattiche. Gli alieni sono in grado di coprirsi e generalmente si comportano in modo intelligente e credibile. Quelli più piccoli bloccano i tuoi attacchi con scudi o cercano di compensare la forza con la quantità. Forse i nemici memorabili sono i Grunt, che si demoralizzano facilmente, scappando alla vista di un leader Covenant sconfitto. I marines ti aiutano, combattendo dalla tua parte. È un cambiamento un po’ gradito rispetto alla filosofia COD dell’ “eroe solitario che salva il mondo”. Non esagerare, però: l’intelligenza artificiale dei tuoi compagni di squadra è funzionale, lungi dall’essere rivoluzionaria. Ma almeno gli alleati non sono completamente inutili, non ti lanciano bombe o vengono uccisi alla prima occasione come in Counter Strike Global Offensive (in particolar modo giocando Competive in rank Silver).

La più grande lamentela che possiamo fare è il fatto che ogni livello è lo stesso dell’ultimo, corridoio dopo corridoio, creatura dopo creatura. Tutto sembra uguale, non importa quanto possa sembrare diverso. Paragonando il gioco a Call of Duty, che ti dà una serie di obiettivi che non includono sempre le infinite riprese di Telecamera, Halo è davvero la stessa cosa per ogni livello. Ma, ed ecco il grande ma, quando si gioca nella difficoltà più difficile o con un amico, questo Contro è trascurabile .

Note

Il gioco è stato testato in Windows 10.

Screenshots

halo_back_cover
halo_combat_evolved_01
halo_combat_evolved_02
halo_combat_evolved_03
halo_combat_evolved_04
halo_combat_evolved_05
1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle6 Stelle7 Stelle8 Stelle9 Stelle10 Stelle

(4 voti, media: 9,50 di 10)

Commenti

Luca 2 Febbraio 2021 Rispondi

In realtà la più grande lamentela che farei io è che non si può rigiocare le diverse parti della storia, si può solo giocare un livello dopo l’altro, non salva un elenco di livelli per rigiocarli quando si vuole come fanno di solito gli altri giochi. Potrebbe sembrare difficile orientarsi ma in realtà è abbastanza facile perché di solito un corridoio o una stanza porta alla successiva necessaria per arrivare a completare la missione (non come un labirinto dove se sbagli una volta fai un casino e non ne esci più) e se state andando nella direzione giusta il gioco salva come checkpoint mentre se tornate indietro non succede niente, eventualmente carica la zona che avete appena raggiunto (Loading…). Nel multigiocatore invece ci sono problemi gravi come teletrasportarsi improvvisamente in alto nel bordo delle mappe, giocatori immobili e mappe instabili (chiusura improvvisa, framerate basso e cose del genere). Per di più quando si apre il multigiocatore bisogna cliccare Get list o Refresh perché il gioco non carica automaticamente le mappe disponibili. Una cosa sbagliata e fastidiosa (soprattutto durante le sparatorie) è che ricarica sempre l’arma ogni volta che passa da una all’altra, sembra quasi che sia sempre scarica. Sarebbe stato utile poter inviare messaggi durante le partite (se clicchi i tasti assegnati Say/Say to vehicle/Say to team appare una barra grigia in basso e resti bloccato finché non premi Invio, non so come abbiano fatto a creare una cosa che neanche funziona) e poter gettare un’arma senza dover per forza essere sopra a quella con cui scambiarla, soprattutto nel multigiocatore per poter dare armi agli altri giocatori quando serve.

Scrivi un Commento

Condividi i tuoi ricordi, aiuta gli altri giocatori a eseguire Halo Combat Evolved in un sistema operativo moderno, richiedi assistenza o commenta qualsiasi cosa desideri. Se hai problemi a eseguire Halo Combat Evolved ti consigliamo di leggere, prima di ogni altra cosa, la sezione Come Giocare, Guide e Link Utili ! Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. (I campi obbligatori sono Nome, Email e Commento)

3 × 2 =

Scarica Halo Combat Evolved

Potremmo avere più download per un singolo gioco oppure la versione italiana, inglese, francese se questa è disponibile. Inoltre, proviamo a caricare manuali, utility e documentazioni extra quando possibile. Se il manuale è mancante e si possiede il manuale originale di Halo Combat Evolved, clicca qui per contattarci. Basta un clic per scaricare Halo Combat Evolved a tutta velocità!

Download Halo Combat Evolved - Versione Windows

RIP - Lingua: EN - Dimensione: 413.0 MB