×

DOSBox Tutorial : Guida Base

DOSBox è un emulatore DOS compatibile Windows, Mac e Linux completo di suono e grafica (la scelta è tra un dispositivo video S3 o un monitor Hercules CGA / EGA o VGA). DOSBox supporta anche le periferiche di input (riconosce il nostro XBOX Controller) e offre funzioni di rete. Questa guida base, intitolata DOSBox Tutorial : Guida Base, ti aiuterà a compiere i primi passi per giocare ai giochi abandonware. Subito dopo avrai bisogno della guida Avanzata nel caso in cui dovessi caricare più di un CD in DOSBox oppure personalizzarlo a tuo piacimento.

Prima di Windows esisteva il DOS e le interfacce grafiche erano completamente assenti. Quando avviavi il sistema operativo spuntava, invece di un’interfaccia grafica, un prompt comandi e venivi “salutato” con un C: \>, significa che il sistema operativo era pronto e potevi iniziare a lavorare. DosBox è identico al vecchio MSDOS ma, invece di salutarti con un C: \>, ti “saluta” con un Z: \>.

Effettuare il mount in DOSBox

Hai archiviato i giochi DOS in Windows nella cartella C:\DOS ? La prima cosa che devi conoscere è il comando MOUNT. MOUNT.COM è un comando all’interno di DOSBox in grado di connettere cartelle fisiche dell’hard disk e trasformarle in unità virtuali (hard disk). Il mount “dice” di utilizzare quella cartella Windows in DOSBox come Hard Disk virtuale. Conservi tutti i giochi DOS in C:\DOS ? Il comando da digitare, per trasformare la tua cartella C:\DOS nell’hard disk virtuale C: di DOSBox, è :

mount c C:\dos

Attenzione! DOS supporta il formato “8.3” quindi DOSBox, emulatore DOS, ha la stessa limitazione. Supporta nomi (cartelle e file) di lunghezza massima di 8 caratteri, ciò che è in più viene semplicemente “tagliato”. Fai attenzione ai nomi delle cartelle presenti nella tua cartella DOS e rinominali se necessario! Concluso il mount ti manca ancora una cosa, spostarti in C: \>. Scrivi c: cosi’ come è scritto in basso e premi il tasto INVIO

C:

Avviare un gioco DOS in DOSBox

Avviamo un gioco DOS dal nostro Hard Disk virtuale, ad esempio XENON 2. I comandi di cui abbiamo bisogno sono CD, DIR/W (o DIR *.*) e CD.. Il comando CD seguito dal nome della cartella dice a DOSBox che vogliamo entrare in quella determinata cartella, DIR/W fornisce l’elenco di ciò che è contenuto all’interno della cartella e CD.. serve per tornare indietro, a C: \>, quando abbiamo finito di giocare. Di seguito la procedura per giocare a XENON 2:

C:
cd xen2
DIR/W
xenon2

Il comando DIR è utilissimo quando non conosciamo a priori il nome dell’eseguibile per avviare il gioco. Di solito l’eseguibile è in formato EXE o BAT.



Spostati in:

Staff

Ci occupiamo di Giochi Abandonware dal lontano 2011. Beviamo tanto caffè per tenere il sito online, aggiornarlo e caricare giochi online. Il nostro obiettivo è preservare e condividere vecchie creazioni digitali (Abandonware), specialmente in Italiano. Vuoi supportarci ? Offrici un caffè (due, tre, quattro, o cinque, la scelta è tua) ! ^..^

Scrivi un Commento

Non hai capito qualcosa? Abbiamo sbagliato qualche passaggio? Discutiamone assieme! Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono Nome, Email e Commento