×

Gabriel Knight 3: Il mistero di Rennes-le-Château

Gabriel Knight 3: Il mistero di Rennes-le-Château è un gioco di avventura in 3D. Giochi come Gabriel o Grace, in ambienti completamente 3D, che possono anche essere visualizzati ed esplorati dalla prospettiva in prima persona usando l'opzione "camera". Ci sono molti tipi di puzzle nel gioco: quelli tradizionali basati su inventario, investigazioni, nonché puzzle complessi.
AliasGabriel Knight 3: Blood of the Sacred
Anno
GenereAvventura
OSWindows
ProspettivaTerza Persona
VisualeTelecamera Orientabile
TemaDetective / Mistero, Elementi Puzzle, Fantasy, Horror
PublisherSierra On-Line, Inc.
DeveloperSierra On-Line, Inc.

Gabriel Knight 3: Il mistero di Rennes-le-Château è una vera rivoluzione per i giochi di avventura. Offre una storia brillante mescolata con un nuovo motore grafico che è vicino a quello usato in Kings Quest 8. Il mondo è completamente 3D e il controllo del gioco si basa su un sistema di telecamere. Questo approccio fallisce miseramente in altri giochi ma in Gabriel Knight viene usato eccellentemente. Gli enigmi non sono affatto immediati mentre l’interfaccia di navigazione, una volta appreso come funziona, è molto facile e intuitiva. Anche la grafica è meravigliosa (per il 1999, data di uscita di Gabriel Knight 3) ed è possibile apprezzarla appieno da un PC Windows XP (virtualizzato) oppure in modalità compatibilità Windows XP. Nel terzo episodio della serie Gabriel Knight, ex proprietario di un negozio di libri a New Orleans, è ora uno Schattenjäger (“cacciatore di ombre”) e si dirige a Rennes-le-Chateau, una tranquilla cittadina nel sud della Francia. Gabriel e la sua assistente Grace Nakimura indagano sul rapimento di un bambino: il figlio del principe Giacomo. Mentre esplora la città e i suoi dintorni, Gabriel e Grace si rendono conto d’avere a che fare con esseri soprannaturali e un mistero con un background religioso che risale agli inizi del Cristianesimo…

Come giocare

Gabriel Knight è stato testato su Windows XP (VMware). Funziona correttamente, in Italiano, e senza lag a patto di utilizzare come Driver 3D “Software Renderer” . Potrebbe funzionare su sistemi operativi moderni a patto di eseguire il gioco in modalità compatibilità Windows XP.

Screenshots

Screenshot – 1
Screenshot – 2
Screenshot – 3
Screenshot – 4
Gabriel Knight 3 Il mistero di Rennes-le-Château – Back
Gabriel Knight 3 Il mistero di Rennes-le-Château – Cover

/ 5.

Commenti

Carlo 24 Maggio 2019 Rispondi

Come informazione, mi sembra che Gabriel Knight 3 sia costituito da 3 Cd e qui ne vedo solo 2, sono stati fusi insieme?

Grazie

    Staff 30 Maggio 2019 Rispondi

    Ti posso confermare che sono stati testati e funzionano correttamente. Non so se all’origine fossero tre, penso sia come dici te ma non sono sicuro.

Sebastiano 5 Gennaio 2021 Rispondi

Grazie per il gioco, lo utilizzo con windows10 ma ho un problema con i filmati, in particolare si blocca al giorno1 nel museo, al momento di origliare la conversazione tra le due donne.
montato il cd con daemon tools, provato compatibilità windows xp e windows 95, softawr render come driver 3d, ho copiato i file .brn nella cartella data, ma continua a bloccarsi. Grazie!

    Staff 8 Gennaio 2021 Rispondi

    Potrebbe essere che sia riproducibile solo con Emulazione Vmware.

Guido 8 Febbraio 2021 Rispondi

Questo gioco ha una storia affascinante, ci ho giocato molti anni fa su XP, poi su W7 e l’ho ripreso oggi su W10… dopo diverse ore e alcuni smadonnamenti tra problemi d’installazione ed avvio ora mi funziona nativamente in fullscreen 1920×1080 e non ho rilevato blocchi od altro al momento; ho pensato di postare qui una breve guida con quello che ho fatto per risolvere i problemi, magari può servire:

1- Montare l’immagine CD1 ed installare da file setup.exe in compatibiltà 98/ME + amministratore, installazione “completa”. Se setup non parte verificare con il task manager, con gli attuali driver Nvidia può capitare che il processo nvcontainer.exe metta “in attesa” il setup, in caso terminare nvcontainer.exe (gestione attività->tabella dettagli->setup.exe->tasto destro->analizza catena di attesa->spuntare nvcontainer.exe->termina processo)
2- Se dopo essere avviato il setup si blocca e appare l’errore “Setup Has Detected That UninstallShield Is In Use, Error 432” andare su C:\Windows e cancellare il file IsUn0410.exe, quindi ripetere punto 1 dopo aver verificato con task manager che setup non sia ancora attivo. È normale che una volta avviato setup stia fermo con barra di caricamento per 10-15 secondi, ma poi deve apparire la schermata con il dialogo d’installazione
3- Terminata l’installazione montare le immagini dei 3 CD e copiare tutti il files presenti nella cartella DATA di ogni CD nella cartella DATA d’installazione del gioco (di default C:\Sierra\Gabriel Knight 3\DATA); alcuni files sono uguali nei 3 CD, si possono sovrascrivere senza problemi.
4- Scaricare https://dl.giochiabandonware.com/fa561yn29u5b.html scompattarlo e sovrascrivere GK3.exe nella cartella d’installazione, in modo da giocare senza dover usare i CD
5- Cancellare dalla cartella DATA il file sierra.avi che sennò su W10 manda in crash il gioco all’avvio, non è richiesto per il funzionamento
6- Scaricare dgVoodoo scompattarlo e copiare dgVoodooCpl.exe, dgVoodoo.conf. ed i files che sono all’interno di MS/X86 nella cartella d’installazione, dove c’è GK3.exe, gli altri files di dgVoodoo non vanno usati.
7- Avviare dgVoodooCpl.exe, per giocare a schermo pieno impostare fullscreen nella tabella GENERAL, nella tabella DIRECTX impostare VRAM a 256 e resolution a 1920×1080 (se schermo FullHD)
8- Creare col tasto destro un collegamento a GK3.exe, aprire le proprietà del collegamento e modificare la Destinazione aggiungendo -width 1920 -height 1080 in modo da ottenere ad esempio “C:\Sierra\Gabriel Knight 3\GK3.exe” -width 1920 -height 1080
9- Sempre nelle proprietà del collegamento andare su Compatibilità ed impostare la compatibiltà per “Windows XP Service Pack 3”, spuntare anche la Modalità colore Ridotto a 16 bit
10- Far partire il gioco solo dal collegamento, non cambiare mai la risoluzione dalle impostazioni all’interno del gioco, le altre opzioni sono invece modificabili, ad esempio togliere il mipmapping, togliere il rendering incrementale ad alzare la qualità delle texture e mettere al massimo LDD.

Adesso è a posto con una grafica dignitosa 🙂

NOTA: Il file GK3.zip nasce per la versione GOG inglese ma funziona perfettamente anche con la nostra ITA ed evita il problema di cambiare i CD. C’è un installer presente da anni su Sierra help pages per fare lo stesso lavoro che invece con la versione italiana non mi sembra funzioni bene, installa tutto senza problemi ma modifica qualcosa perché poi tutto il parlato “scompare” dal gioco.

    Staff 8 Febbraio 2021 Rispondi

    Grazie mille del commento, how-to e spiegazioni, veramente apprezzate. Mi sono permesso solo di sostituire il link che puntava a GOG non perchè sia vietato bensi’ perchè ho visto morire tantissimi link negli anni, anche di siti trafficati (esempio, il forum di DOSBox è pieno di link morti).

    Eybrush 12 Febbraio 2021 Rispondi

    Ciao,
    ho seguito le tue indicazioni e ho rifatto il procedimento più volte; però, il gioco parte solamente se da “dgVoodooCpl.exe” (presente assieme agli altri file nella cartella di GK) spunto “Disable and passthru to real DirectX”, altrimenti mi restituisce questo errore:

    “DirectX is either not installed or is corrupted. Please install DirectX before running this product”.

    Comunque, disabilitando DirectX crasha poco dopo, appena tento di giocare col classico errore: “Unrecognized Fatal Exception”…

    Grazie in ogni caso, poiché non si trovano né molte info né tantomento supporto ufficiale e/o ufficioso su questo gioco e tu hai deciso di condividere la tua esperienza al riguardo.
    😉

      Guido 15 Febbraio 2021 Rispondi

      Ciao,
      urca mi spiace, ho in mente un paio di cose che potresti provare:
      -controlla che directplay sia attivo su Win10:
      pannello di controllo->programmi e funzionalità->attivazione o disattivazione funzionalità windows->componenti legacy->DirectPlay
      -mi è capitato di dover installare manualmente, per far girare vecchi giochi, una vecchia versione del DirectX End-User Runtime, che ovviamente non sostituisce ma integra il pacchetto DX12 presente su Win10, cerca directx_Jun2010_redist
      Buona fortuna!

      Guido 15 Febbraio 2021 Rispondi

      C’è una pagina del supporto Steam in cui viene spiegato perché c’è la necessità di avere installati i files delle DX precedenti, a noi interessa perché quando in un gioco impostiamo la compatibiltà con Windows XP stiamo anche dicendo al sistema di usare le librerie DX9:

      “Con D3D, Microsoft offre una libreria ausiliaria denominata D3DX. I suoi file binari, come d3dx9_43.dll, si trovano nella cartella Windows\\system32. Esitono oltre 40 diverse versioni della libreria D3DX solo per D3D9 e molte di più per D3D10 e 11. Ogni gioco che fa uso della libreria D3DX è legato ad una specifica versione di essa. Il gioco deve quindi eseguire la versione D3D con cui è stato compilato, per assicurarsi che i corretti file binari siano presenti.
      Anche se una versione più recente dei file binari è già presente, quest’ultima non può essere utilizzata e anche nel caso in cui l’installazione di DirectX sia stata aggiornata con l’ultima versione dell’installer, non si può avere la garanzia di avere tutte le versioni precedenti. Inoltre, aver installato una versione per x86 non garantisce che la stessa versione sia stata installata anche per x64; questo perché giochi a 64 o a 32 bit potrebbero usare la stesso identico programma d’installazione ma adattandosi a piattaforme diverse quando eseguiti.”

    Federico 29 Marzo 2021 Rispondi

    Ciao Guido, veramente un bel tutorial, è rarissimo trovare conenuti del genere. Qualcuno mi saprebbe indicare un sito affidaile da dove scaricare dgVoodooCpl? Grazie a tutti

    Federico 29 Marzo 2021 Rispondi

    Ho trovato il sito ufficiale del progetto vodoo, scaricato ed installato. Seguito tutte le indicazioni e quando parte mi da un errore che dice “Not enough frame buffer memory is available on the card to run at 1920×1080, falling back to 640×480”. Conoscete una soluzione?

      Matteo 31 Marzo 2021 Rispondi

      Hai provato a controllare il sito di PCGamingWiki (lo trovi in come giocare) ? Per quanto riguarda dgvodoo siti affidabili li trovi nella sezione Siti (in Link Utili). Tutti i software presenti su giochiabandonware.com sono mirror, affidabili al 100%, potrebbero non essere la stessa release di quelli che trovi nel sito del produttore (per capirci dgvodoo ad esempio) in quanto sono quelli che ho utilizzato prima di caricare l’iso nel sito. Se controlli il checksum vedrai che sono identici, non sono stati manipolati (trust 100%)

Scrivi un Commento

Condividi i tuoi ricordi, aiuta gli altri giocatori a eseguire Gabriel Knight 3: Il mistero di Rennes-le-Château in un sistema operativo moderno, richiedi assistenza o commenta qualsiasi cosa desideri. Se hai problemi a eseguire Gabriel Knight 3: Il mistero di Rennes-le-Château ti consigliamo di leggere, prima di ogni altra cosa, la sezione Come Giocare, Guide e Link Utili ! Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. (I campi obbligatori sono Nome, Email e Commento)

Scarica Gabriel Knight 3: Il mistero di Rennes-le-Château

Potremmo avere più download per un singolo gioco oppure la versione italiana, inglese, francese se questa è disponibile. Inoltre, proviamo a caricare manuali, utility e documentazioni extra quando possibile. Se il manuale è mancante e si possiede il manuale originale di Gabriel Knight 3: Il mistero di Rennes-le-Château, clicca qui per contattarci. Basta un clic per scaricare Gabriel Knight 3: Il mistero di Rennes-le-Château a tutta velocità!

Download Gabriel Knight 3: Il mistero di Rennes-le-Château - Versione Windows

CD1 - Lingua: IT - Dimensione: 517.4 MB
CD2 - Lingua: IT - Dimensione: 506.2 MB
CD3 - Lingua: IT - Dimensione: 646.1 MB

Utility / Extra

Utility, documentazione e/o manuali per Gabriel Knight 3: Il mistero di Rennes-le-Château

Dimensione: 1.0 MB
Dimensione: 1.2 MB
Nota - Lingua: EN/ITA - Dimensione: 1.4 Mb