Il Sito Italiano di Abandonware per PC, Linux e Mac - Dal 2011 Guide PC, MAC e Linux per Giocare ai Giochi del Passato

Civilization

Giochi Abandonware è reso possibile dalla visualizzazione della pubblicità
Disattivando la pubblicità non ci consenti di sostenere le spese mensili di Hosting.

Considera la disattivazione del sistema di blocco pubblicitario oppure la disattivazione del sistema anti-tracciamento. Altrimenti puoi effettuare una donazione. Quanto ? Lo decidi tu.
Qualsiasi donazione serve, solo, a coprire le spese mensili di Hosting e ad acquistare nuovi Server.
Donazioni pari a 12€ annui (o somme superiori) ricevono accesso al sito senza pubblicità per 1 anno e altro ancora. (Ricordati di segnalarci con una nota l'indirizzo email con cui si vuole accedere al sito.)
Vuoi effettuare una donazione? Grazie in anticipo, il tuo contributo migliorerà il sito!

Dona

In Civilization sei a capo di una nazione. Inizi nell'età della pietra e completi il gioco nel XXI secolo (a meno che la tua civiltà non venga distrutta prima). Il tuo obiettivo finale è diventare la civiltà dominante spazzando via tutti gli altri, o diventando il primo a prendere una nave spaziale su Alpha Centauri. Come leader della nazione, hai molte responsabilità. Devi costruire città, gestirle, costruire edifici, gestire l'esercito, espanderti, utilizzare i diplomatici per rubare invenzioni o incitare rivolte...

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle6 Stelle7 Stelle8 Stelle9 Stelle10 Stelle (2 voti, media: 8,50 di 10)

Civilization è un gioco originale e rivoluzionario. Per comprendere appieno l’originalità del titolo creato da Sid Meier e Bruce Sheley nel lontano 1991 dobbiamo iniziare questa breve schede dichiarando lo scopo del gioco: “per costruire una civiltà che possa resistere alla prova del tempo.” Come? Beh prima di tutto, avete la possibilità di giocare come leader di una di quattordici civiltà nel gioco. Ci sono gli inglesi, russi, americani, indiani e persino gli Zulu… Quindi, selezioniamo il livello di difficoltà, il numero di civiltà presenti nel gioco, il nome del loro glorioso leader (noi), e la festa comincia. E lì, una singola unità di coloni (a volte due) sarà su una mappa che spetta a voi scoprire pian piano. Siamo nel 4000 A.C., e il vostro obiettivo è quello di condurre il vostro popolo dal periodo preistorico fino all’età dello spazio. Completare uno dei due obiettivi vi consente di vincere la partita: essere l’ultima civiltà ancora viva oppure essere i primi a fondare una colonia fuori del sistema solare. Sì, proprio così. Se, alla fine della partita nessuna civiltà ha completato uno di questi due obiettivi, il vincitore verrà scelto secondo un sistema di punti.

Il mondo è suddiviso in piastrelle, con un terreno generato casualmente. Diverse tessere offrono diversi vantaggi, quindi la chiave è come posizionarsi. I coloni sono in grado di creare una nuova città ovunque sulla mappa dopodiché i cittadini si spostano nelle piastrelle circostanti per cibo, risorse e commercio. Queste piastrelle possono sempre essere migliorate, e spesso sarà necessario scegliere tra un aumento della produzione (rotte commerciali o una miniera) o aumentare la produzione del cibo (un campo irrigato). Il Cibo aumenta la popolazione della vostra città e sfama più unità militari seppur lontane. La produzione aumenta la velocità alla quale la vostra città è in grado di costruire qualsiasi cosa.

Il problema (oppure la parte divertente, se si preferisce) è che Civilization è quasi interamente un gioco di conquista militare. Tutto ciò che si può costruire è una struttura che in qualche modo aumenta la velocità di produzione di unità militari. L’unica eccezione è la carovana, che stabilisce il commercio costante fra diverse città, ma questo non porta mai più denaro quanto invece il saccheggio di una città per il proprio impero. Anche il diplomatico, che può creare un’ambasciata e intrattenere relazioni, ha abilità interessanti come spiare le attività (rubare tecnologia o incitare rivolte). Anche i coloni stessi fungono all’occorrenza da unità militari portandovi evidenti vantaggi tattici, qualora vengano posizionati bene, chiudendo fuori gli avversari e sfruttando bene il terreno fertile per la produzione.

Unico contro? Il gioco è in Inglese, non esiste una versione in Italiano…

Screenshots

Scrivi un Commento

Condividi i tuoi ricordi, aiuta gli altri giocatori a eseguire Civilization in un sistema operativo moderno, richiedi assistenza o commenta qualsiasi cosa desideri. Se hai problemi a eseguire Civilization ricordati, prima di ogni altra cosa, di leggere la sezione Come Giocare, Guide e Link Utili!
Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono Nome, Email e Commento.

Scarica Civilization

Potremmo avere più download per un singolo gioco oppure la versione italiana, inglese, francese se questa è disponibile. Inoltre, proviamo a caricare manuali, utility e documentazioni extra quando possibile. Se il manuale è mancante e si possiede il manuale originale di Civilization, non esitate a contattarci!(*)

Basta un clic per scaricare Civilization a tutta velocità!

Download Civilization - Versione DOS

Lingua: EN - Dimensione: 1.6 MB

Giochi Correlati

Ti è piaciuto "Civilization"? Potresti scaricare anche questi giochi: